Filtrazione meccanica dell'acqua per impieghi domestici

Che cos'è

Con la filtrazione meccanica, l'acqua passa attraverso un setto o uno strato filtrante che trattiene particelle ed impurità trasportate dal flusso, rendendo l'acqua limpida e cristallina. Ne esistono svariate tipologie, ma i più comuni sono i filtri a cartuccia (usa e getta o lavabili) e filtri autopulenti (manuali, semiautomatici e automatici).

Quando usarla

La filtrazione meccanica è consigliata in presenza di acqua contenente particelle ed impurità. La filtrazione all’ingresso della rete idrica o al punto d’uso consente di eliminare le impurità, al fine di salvaguardare l’impianto idraulico (valvole, pompe, rubinetti, caldaie, ecc) e migliorare la qualità dell’acqua destinata al consumo umano.

I vantaggi

Questo tipo di trattamento protegge la rete di distribuzione domestica da particelle solide e corpi estranei in sospensione, salvaguardando l’impianto idraulico ed i suoi componenti (valvole, pompe, rubinetti, caldaie, ecc) e migliorando la qualità dell’acqua destinata al consumo umano.

Hai bisogno di maggiori informazioni? Scopri a quali aziende affidarti Scopri di più sui trattamenti dell’acqua da bere Scopri di più sui trattamenti dell’acqua per la tua casa